Chi l’ha detto che Babbo Natale non esiste?

Babbo Natale Hotel Certaldo Toscana

Partiamo da un presupposto: Babbo Natale esiste davvero!
Perché è conosciuto in tutto il mondo, perché a Dicembre troviamo ovunque i suoi villaggi, perché i doni li porta sul serio la notte della vigilia e la mattina dopo li troviamo sotto l’albero di Natale.

Ma quale leggenda?

Tutti sanno che la notte del 24 Dicembre, la vigilia di Natale, nel cielo vaga un uomo in là con gli anni, corpulento e barbuto, vestito di rosso, così forte da poter guidare una slitta volante piena di regali e così agile da passare per i comignoli dei camini e portare i doni ai bimbi buoni.

Ogni nazione lo chiama in modo diverso: in Italia è Babbo Natale, nei paesi di lingua francese Papa Noël e in quelli di lingua tedesca Weihnachtsmann, in quelli anglofoni Santa Claus.
In altri arriva addirittura con un po’ di anticipo, ad esempio in Olanda Sinterklaas porta ad inizio Dicembre.

Alcuni sostengono che la sua casa si trovi al Polo Nord, e precisamente a Romanievi in Lapponia.
Altri invece affermano che viva in un luogo non precisato in Spagna.

Comunque lo si chiami o in qualunque luogo abiti durante l’anno, il simpatico omone ha sicuramente tanti folletti, fatine, gnomi, elfi o chicchessia che lo aiutano nell’ arduo compito di raccogliere le letterine con i desideri dei bambini e preparare i regali per la consegna.

I Villaggi di Natale in Toscana

E infatti, negli ultimi anni, i suoi villaggi per il periodo natalizio nascono un po’ ovunque.
Quando si avvicina il Natale, i suoi tantissimi aiutanti sparsi per tutto il mondo, creano un villaggio di Babbo Natale in ogni dove, così che nemmeno una letterina scritta dai bambini con la richiesta dei regali venga persa.

Ad esempio a Pisa, nei primi giorni di Dicembre, al Palazzo dei Congressi si svolge la Fabbrica di Babbo Natale, con tanti intrattenimenti per piccoli e grandi.

A Certaldo invece quest’anno i bambini potranno visitare la casa di Babbo Natale presso la fattoria Bassetto grazie alla Proloco di Certaldo , e potranno portare la loro letterina e farsi una foto con Babbo Natale il 23 Dicembre nel centro della cittadina.

Anche se molti sostengono che sono spesso aiutanti e non il vero Babbo Natale quelli che si incontrano in giro prima della notte della vigilia, chissà che stavolta l’energico nonnetto non abbia deciso di venire di persona proprio nel borgo di Giovanni Boccaccio.. l’unico modo di scoprirlo è venire a visitare Certaldo.

Il Villaggio di Natale di Certaldo e la casa di Babbo Natale sono visitabili i fine settimana di Dicembre, a due passi dall’ Hotel Certaldo,
In Piazza Boccaccio troverete anche la pista di pattinaggio sul ghiaccio e tante idee regalo con prodotti tipici e artigianato locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *