Autunno in Toscana …

…L’autunno è una stagione  meravigliosa soprattutto per i suoi colori, per i sapori di bosco che entrano in cucina, ed anche per le sue temperature miti, l’atmosfera ideale per esplorare la campagna toscana, con le verdi colline colorate di giallo coperte da fiocchi di foglie invecchiate, sullo sfondo  il rosso rubino del cielo velato da nubi e nell’aria l’odore di muschio soffiato dai venti del nord.
A far da cornice a questo magnifico paesaggio le meravigliose città d’arte : San Gimignano, Volterra, Siena, Firenze, Pisa

 … l’autunno inoltre  infonde tranquillità, calma, benessere e proprio  come la natura che ha necessità dopo aver saggiato e vissuto pienamente la stagione briosa, calda e spensierata dell’estate anche  noi, insieme ad essa, ci prepariamo ad un lento e profondo cambiamento, osserviamo curiosi gli alberi che si spogliano, lasciando cadere le foglie rimaniamo stupiti e deliziati dai toni sublimi dei colori delle piante, delle foglie che maturano insieme ai dolci frutti:  le gustose castagne, ingrediente principale per lo squisito castagnaccio;  l’uva succosa, con cui non solo siamo soliti fare il vino ormai più conosciuto al mondo ma anche la straordinaria schiacciata con l’uva,  e sempre in questa stagione oltre al “vin novo” potrete deliziare i vostri palati con l’olio “novo” che credete è saporito e frizzante e sul pane abbrustolito, sfregato da uno spicchio d’aglio, è una vera  specialità:  la fettunta !!!

 Inoltre proprio in questa stagione si concentrano i principali eventi gastronomici della regione: la festa del vino novello a Montespertoli, la Sagra del Tartufo Bianco e del Fungo di San MiniatoVolterragusto a Volterra, e ancora sagre e feste della polenta, dell’uva , del cioccolato,  dell’olio nuovo e delle castagne ….

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *